Il comune di Roma riceve ogni anno decine di migliaia di richieste di residenza, il che include sia cittadini che cambiano indirizzo all’interno della capitale, sia quelli che si trasferiscono da un altro comune. Se state per installarvi nella vostra nuova abitazione tenete presente che dovrete comunicare il vostro nuovo indirizzo all’Ufficio Anagrafe entro un massimo di 20 giorni dal trasferimento.

 


Come comunicare al comune il cambio di domicilio?

La prima cosa da fare è scaricare online la dichiarazione di residenza, che potete trovare qui come PDF. Una volta compilato il modulo dovrete inviarlo via e-mail, PEC o fax allegando una copia fronte e retro del vostro documento di identità.

 


Quali sono gli indirizzi a cui inviare i moduli?

Potete inoltrare i documenti via fax al numero: 06/6797577. In alternativa trovate qui sotto gli indirizzi di PEC e posta elettronica tradizionale per ogni municipio (dovrete naturalmente scegliere in base al municipio nel quale vi trasferite).

 

Indirizzi a cui inviare i moduli PDF per cambio di residenza a Roma

E-mail P.E.C.
Municipio I cambiresidenza.municipioroma01@comune.roma.it cambiresidenza.municipioroma1@pec.comune.roma.it
Municipio II cambiresidenza.municipioroma02@comune.roma.it cambiresidenza.municipioroma2@pec.comune.roma.it
Municipio III cambiresidenza.municipioroma03@comune.roma.it cambiresidenza.municipioroma3@pec.comune.roma.it
Municipio IV cambiresidenza.municipioroma04@comune.roma.it cambiresidenza.municipioroma4@pec.comune.roma.it
Municipio V cambiresidenza.municipioroma05@comune.roma.it cambiresidenza.municipioroma5@pec.comune.roma.it
Mun. VI cambiresidenza.municipioroma06@comune.roma.it cambiresidenza.municipioroma6@pec.comune.roma.it
Mun. VII cambiresidenza.municipioroma07@comune.roma.it cambiresidenza.municipioroma7@pec.comune.roma.it
Mun. VIII cambiresidenza.municipioroma08@comune.roma.it cambiresidenza.municipioroma8@pec.comune.roma.it
Mun. IX cambiresidenza.municipioroma09@comune.roma.it cambiresidenza.municipioroma9@pec.comune.roma.it
 Mun. X cambiresidenza.municipioroma10@comune.roma.it cambiresidenza.municipioroma10@pec.comune.roma.it
Mun. XI cambiresidenza.municipioroma11@comune.roma.it cambiresidenza.municipioroma11@pec.comune.roma.it
Mun. XII cambiresidenza.municipioroma12@comune.roma.it cambiresidenza.municipioroma12@pec.comune.roma.it
Mun. XIII cambiresidenza.municipioroma13@comune.roma.it cambiresidenza.municipioroma13@pec.comune.roma.it
Mun. XIV cambiresidenza.municipioroma14@comune.roma.it cambiresidenza.municipioroma14@pec.comune.roma.it
Mun. XV cambiresidenza.municipioroma15@comune.roma.it cambiresidenza.municipioroma15@pec.comune.roma.it

Fate attenzione al fatto che a differenza degli indirizzi PEC, i numeri dei municipi nelle mail sono riportati con lo zero davanti (01, 02, 03 ecc.).

Online (via mail) o di persona?

In aggiunta ai tre indirizzi sopra indicati, potete effettuare il tutto anche di persona, stampando il modulo o ritirandolo e compilandolo direttamente allo sportello del municipio competente. Effettuare il tutto online è probabilmente il metodo più semplice.


Quali sono le tempistiche?

Il vostro nuovo indirizzo sarà ufficialmente registrato entro 2 giorni dalla ricezione della vostra domanda (il che può variare rispetto alla data di invio in base a festività o orari di apertura dell’Ufficio Anagrafe). Questo vale sia per cittadini provenienti da altri comuni che per cittadini romani.

 



Per chi non è residente italiano, il processo è simile, ma in aggiunta sarà necessario allegare il proprio permesso di soggiorno e la dichiarazione dei dati anagrafici (rilasciata dal consolato italiano).


Domande frequenti:

Come si deve compilare il modulo di cambio di residenza a Roma?

Una volta scaricato il modulo (qui in formato PDF), sarà molto semplice compilarlo. Andando per ordine, i campi richiesti prevedono:

  1. Tipo di trasferimento (all’interno dello stesso comune, da un altro comune, dall’estero ma non iscritto all’AIRE, dall’estero e iscritto all’AIRE).
  2. Dati personali (non solo anagrafici ma anche relativi a professione ed eventuali mezzi di trasporto di proprietà).
  3. Dati relativi a nuovo e vecchio indirizzo della vostra abitazione.
  4. Dati relativi al nucleo familiare o a comunque a chi si applichi il cambio di residenza.
  5. Dichiarazione finale e firme.

Mi sto trasferendo da Roma a un’altra città, devo comunicarlo al comune di Roma?

Sí, una volta registrati al nuovo comune potete comunicarlo ai seguenti indirizzi.

Se invece vi state per trasferire all’estero (in maniera permanente), questo è il modulo che dovrete inoltrare.

Devo comunicare il nuovo domicilio alla ASL di Roma?

Se avete un animale domestico registrato l’anagrafe canina, questo è il modulo da compilare (per l’area di competenza di ASL1 Roma).

Cambiando domicilio dovrò anche cambiare medico?

Non necessariamente. Se l’azienda sanitaria competente è la stessa è possibile mantenere lo stesso medico in maniera piuttosto semplice. Tuttavia, anche qualora non fosse il caso, è possibile richiedere alla Asl di avere come medico di base un dottore situato in una zona territoriale diversa da quello di residenza, soprattutto se giustificato da bisogni specifici o da un particolare rapporto di fiducia con il medico. Per questa procedura va contattata direttamente l’azienda sanitaria di competenza.

Ho cambiato indirizzo a Roma, a chi devo comunicarlo oltre al comune?

Dal punto di vista statale università, scuole, e posti di lavoro sono la cosa più importante da ricordare. Dal punto di vista privato, la propria banca, eventuali abbonamenti a riviste e giornali e sottoscrizioni a servizi vari, ma la lista è lunga, date un’occhiata qui per ulteriori informazioni.


Visita il sito del comune


Offriamo modulistica e informazioni utili anche per i seguenti comuni italiani: Padova, Milano, Torino, Verona. Se invece avete bisogno di una ditta di traslochi, potete date un’occhiata qui!


Indirizzo: via Luigi Petroselli n. 50 – 00186 Roma